- CURRICULUM ROMEO CASSANO-

 

Curriculum sportivo
Informazioni personali
Nome CASSANO Romeo
Indirizzo Taranto 74212, Italia
Telefono 099.9941920
Fax 099.9941921
E-mail info@assodicoppe.com
Nazionalità Italia
Data di nascita 04.01.1942
Discipline Praticate
Arti Marziali
Ciclismo
Motociclismo
Subacquea
Ciclismo
Nasce sportivamente all’età di 18 anni tesserato con la  F.C.I. da corridore, tesserandosi come allievo nelle file del G.S. Pedale Tarantino. Si mette in luce sin dal primo anno e, nonostante  l’inesperienza, risulta sempre nei primi 5 classificati.
Rappresenta la puglia alla finale nazionale della San Pellegrino.
Dilettante con S.C. Cascella di Bari.
Fonda il noto G.S. Magazzini Taras  e ne diventa  direttore sportivo.
Quattro corridori del G.S. Magazzini Taras sono convocati in nazionale B e rappresentano l’Italia al giro di Jugoslavia.
Nel 1974 organizza 6 gare su strada ed i suoi corridori vincono 48 gare.  
Organizza gare regionali e nazionali.
Organizza una tappa del giro ciclistico internazionale per dilettanti (vinta da Mario Cipollini).
Con l’aiuto della Provincia porta a Taranto una tappa del Giro d’Italia (vinta ancora da Mario Cipollini, divenuto Professionista).
Organizza il Campionato Assoluto su strada (vinto da Mario Golinelli, che poi diventera’ Campione del Mondo Stayers).
Il suo allievo Vito Di Tano vince 6 titoli di campione italiano e due campionati mondiali di ciclocross.
Svolge il ruolo di dirigente con compiti regionali e nazionali. 
Con la Federazione ciclistica Italiana ha frequentato all’ Acquacetosa (Roma) la Scuola dello Sport per il Ciclismo. 
E’ stato presidente provinciale per 16 anni consecutivi 
Tecnico Regionale per 6 anni.
Arti Marziali ORGANIZZATORE
•2009  
Novembre Stage di Ju Jitsu con il M° Rinaldo Orlandi
•2008  
Maggio Romy Campus, campus estivo multidiciplinare
•2007  
Maggio Manifestazione “ Trofeo Magna Grecia”
Organizza il romycampus ,campus estivo multidiscplinale
Luglio Con le Associazioni Dojo arashi del Maestro De Ronzi  e la Bushido del Maestro Setaro si     cimenta nella realizzazione di un Palazzetto dedicato solo alle arti marziali presso il Palatursport di Taranto.
Settembre Inaugurazione della Polisportiva Romika e chiusura del “Romy Campus” dedicando la manifestazione ai Maestri scomparsi Mimmo Schiavone, Carmelo Cavaliere, Carlo Biffino, Vito California, con esibizione del M° Cassano con uke il M° De Ronzi.
Riceve dall’ACSAM – CSEN  il 6° dan     maestro benemerito
Ottobre Stage di Karate con galà con i  campioni del mondo di kata a squadre Vincenzo Figuccio (G.S. Carabinieri ) Luca Valdesi e Lucio Maurino (G.S. Fiamme Gialle)       
Novembre Stage di Karate con il Pluricampione del mondo di Kumite atleta delle fiamme gialle Stefano Maniscalco 
Trofeo Arcobaleno    
Stage di Karate con il Maestro Iwao Yoshoka
•2006 Affilia nuovamente  la Polisportiva  Romyca e organizza: 
Febbraio Stage di Ju Jitsu con il Maestro Rinaldo Orlandi 
Gara di Ju Jitsu “ Città di Taranto “ 
Maggio Manifestazione “ Trofeo Magna Grecia”
Marzo Manifestazione “ Festa Del Papà”
Settembre Gara FISC  “Citta di Montemesola”
Gara di Kumitè Filjkam Class. Regionale Selez. Campionato Italiano Cadetti ed    Esordienti
Ottobre Manifestazione Gara di Kumite Filjkam juniores
Novembre Stage di Karate con il Maestro Iwao Yoshoka
•2005  
Maggio Organizza il Memorial Cosimo Schiavone in seguito ad un ritorno di fiamma per la disciplina delle Arti Marziali
•1982
Dopo aver lasciato la Romika fonda la Tao Club – Shi Ei Kan in società con il maestro Roberto Cottimo.
Guida la Tao Club sino alla fine degli anni 80 e lascia definitivamente il mondo delle arti marziali
•1981
Coppa Italia Maggi Rita 1a Classificata
Convocazione in Nazionale di Caforio Antonella e Maggi Rita
Alla fine dell’anno consegna il simbolo dei discendenti diretti della scuola Bianchi agli atleti Cavaliere Eugenio, D’Errico Paolo, Stramaglia Mina. 
Dal 1972 al 1980 nella polisportiva Romika organizza personalmente Stage con Maestri di caratura Nazionale ed internazionale. Italiani e Giapponesi.
Per la disciplina del Karate i Maestri: Iwao Yoshioka; Eigi Kaji; Vito Simmi; Damiano Calò;
Per la disciplina del Ju Jitsu i Maestri: Manlio Comotto; Mauro Cavecchia;
Per la disciplina dell’Aikido il Maestro Francesco Romani;
Per la disciplina del Kung Fu il Maestro Pietro Gorgoglione
•1980
Con le atlete Stramaglia – Maggi – Grande Vince il Campionato Italiano  a squadre Femminile
Con l’atleta Melfi Bice Vince il Campionato Italiano Individuale Femminile
18-set Diventa Cintura Nera 3° dan
29-nov Nella palestra del Maestro Mazzaferro di Genova, alla presenza dei maestri Comotto, Capacci, e Cavecchia, gli viene consegnata l’ambita cintura (nera, di seta, cucita a mano con l’ideogramma della scuola Bianchi) tramandata dai  discepoli diretti (Kase - Hito) del maestro Gino Bianchi. Nella stessa giornata il maestro Cavecchia gli consegna il diploma della Yawara di Genova .
•1979
Con le Atlete Stramaglia – Caforio – Ferrantino Vince il Campionato Italiano a squadre Femminile
settembre Diventa arbitro regionale
•1978
Apre la Romika Center nel centro della città di Taranto praticando le discipline di Ju Jitsu 
Con L’atleta Ferraiolo Alessandro Vince il Campionato Italiano Individuale Juniores
•1977
16-set Diventa Cintura Nera 2° dan
Con l’atleta Paola Di Schiena Vince il Campionato Italiano Individuale Femminile
•1976  
Alla fine dell’anno il maestro Cavaliere esce dalla Polisportiva Romika lasciando la guida tecnica al Maestro Cassano (per la disciplina del Ju Jitsu)
•1972
Fonda la Polisportiva Romika con i maestri Cavaliere e Schiavone affiliandosi alla FILPJ e alla FIK praticando le discipline di Ju Jitsu, Judo, Karate, Aikido  
25-set Diventa cintura nera 1° dan
•1971  Muove i primi passi nelle arti marziali nella Judo club di Taranto con il maestro  Cavaliere Carmelo.
Motociclismo
Ha ricoperto l’incarico di d.s. del Moto Club Taranto
•                      Medaglia d’oro alla Rosa d’Inverno a Milano
•                      1° classificato al crossodromo di Fermo
•                      1° classificato al trofeo ceramiche di Faenza
Oltre a vari raduni Nazionali ed Internazionali
Subacquea
Componente del Club di sub soccorritori volontari
Della Citizen band, il “Club 20 di Taranto
Ha partecipato a diverse ricerche di dispersi in mare.
Benemerenze Sportive
•1995  Il Coni di Taranto gli assegna un premio speciale Premio “Bravo Coni Speciale”
•1992 Il comitato Telethon di Taranto lo premia per “ una vita per Sport “
•1990 Gli è stato conferito il  “Delfino d’Oro” della Città di Taranto
•1985 Franco Carraro Presidente del Comitato Olimpico Nazionale gli conferisce la Stella di bronzo al valore sportivo
•1974 Coni regionale gli attribuisce il  Diploma di Benemerenza
Gli Atleti  più 
rappresentativi
•Ciclismo Vito Di Tano 
• 6 volte Campione Italiano e 2 volte Campione del Mondo di Ciclocross
Domenico  Marinelli
• Vincitore di innumerevoli gare nazionali e internazionali
• Vincitore del Giro delle Marche a tappe
Antonio Narducci (deceduto a Potenza in gara nel 1991)
• Vincitore di innumerevoli gare nazionali e internazionali
• Vincitore del Giro la 6 Giorni del Sole a tappe
Franco Marinelli (deceduto a Tricase a 17 anni in gara nel 1974)
•Arti Marziali Alessandro Ferraiolo     
Erminia Zonno 
Ferrantino Loredana 
Melfi Bice 
Michele Corona 
Mina Stramaglia 
Paola Di Schiena 
Paolo D’Errico 
Pasquale Chiurlya 
Piero Bianchi 
Rita Maggi 
Sardaro Vito
Tommasino Luigi 
Zonno Vitp Antonio                                                        

 

 

 

 

 



 

 

 




 



Web Designer Enzo Tenneriello